Premio internazionale Spoleto Festival Art 2013

Il presidente della Fondazione culturale Spoleto Festivalart Luca Filipponi(da sinistra) premia l'artista Francesco Cinelli Il presidente della Fondazione culturale Spoleto Festivalart Luca Filipponi(da sinistra) premia l'artista Francesco Cinelli

Un ringraziamento al Presidente Luca Filipponi, che è stato un ottimo padrone di casa e al quale gli artisti intervistati hanno espresso la loro stima e rispetto per il contributo che apporta all'Arte con la "A" maiuscola e per il supporto e "sopporto", agli artisti premiati e non solo. Il Professore Luca Filipponi ha organizzato un'evento artistico ad alto livello, coinvolgendo artisti, scrittori, giornalisti, intellettuali, nella città più bella per l'arte: Spoleto. Sono arrivati a Spoleto 40 premiati da tutte le parti del mondo, in alcuni casi anche con fotografi, giornalisti e supporters al seguito: pittori, fotografi, scultori, autori di installazioni e autori di videoart, artisti in rappresentanza di tutte le più estese ed innovative parti dell'arte contemporanea. La cerimonia di premiazione è stata ripresa in toto da Sky e pubblicizzata da circa 30 canali televisivi di cui alcuni stranieri e la RAI. Nell'edizione 2013 ci sono alcune significative novità tra le quali il premio ad un giovane under 18, il premio Speciale per la Comunicazione assegnato all'artista Torinese Vittorio Varrè ed i premi alla carriera artistica assegnati fuori concorso a Roberto Tigelli (triestino), Gianni Testa (romano), Silvio Craia (maceratese) ed allo Spoletino Virgilio Massani, notissimo fotografo che nel 1962 fu autore delle foto ufficiali del Festival dei Due Mondi e della mostra Sculture in città insieme al celeberrimo Ugo Mulas. La manifestazione è stata condotta dalla presentatrice Claudia Taras e dal presidente della Fondazione Spoletofestivalart Luca Filipponi, soddisfatto per l'organizzazione dell'evento.

I nomi di tutti i premiati:

Arizzi Michelangelo, Arveda Gabriele, Bandera Franca, Bellanca Morena, Benazzo Steano, Benedetta Marina, Biadetti Paola, Biagini Maria Pia,Buracchi Martina, Calimera Carmela, Campestrin Cristina, Cappelletti Stefania, Cascella Giuseppe, Cinelli Francesco, Craia Silvio, Crestoni Anna Maria, De Cicco Luigi, Del Giudice Marina, Della Valle Rossana, Goeyens Martine, Lopedote Livio, Mannoni Giuseppe, Mannoni Paolo, Martinelli Michele, Marziari Vittoria, Massani Virgilio, Medorini Claudio, Muccioli Paola Guia, Nuzzi Ermelinda, Okunev Igor, Parisi Franco, Petroff Viorica, Russo Lidia, Scocco Cilla Liliana, Serafini Elisabetta, Sernesi Gabriella, Spada Gemma, Tchis Pietro, Tanzi Giuseppe, Testa Gianni, Testa Mario, Tigelli Roberto, Valentini Giacomo, Varrè Vittorio, Zampollo Andrea.



Camaleonteart

Camaleonteart è un progetto interattivo di pittura e performance collocato all’interno della ricerca artistica di Francesco Cinelli, che vive e lavora a S.Maria a Monte (Pi)...
 

Leggi tutto...

Eventi

FRANCESCO CINELLI. L’ANIMA RITROVATA

FRANCESCO CINELLI. L’ANIMA RITROVATA

Le opere dell’artista toscano nel Lu.C.C.A. Lounge&Underground dal 3 dicembre 2016 al 5 febbraio 2017

Studiare e dipingere un corpo attraverso se stesso non in quanto corpo ma in quanto mente mi permette di esplorare mediante sinergie diverse, quali la pittura e lo spazio, soluzioni cromatiche e percettive determinanti per la mia ricerca artistica.

Mi interessa esplorare tutte quelle sensazioni ed emozioni che rappresentano le caratteristiche dell'essere umano, del proprio io in modo autentico, vero, in un modo del tutto normale: qualità necessarie, a mio avviso, per contrastare una società che ci vuole sempre più oggetto e meno soggetto della nostra vita.Logo cf nero